menu
TORNA A MOM - MES e APS

Opcenter Execution Process

What's new in Opcenter Execution Process

Aumentare la flessibilità e l’efficienza produttiva, garantendo una qualità perfetta

Opcenter Execution Process (in precedenza “SIMATIC IT Unified Architecture Process Industries”) è il sistema MES (Manufacturing Execution System) di Siemens per il settore dei beni di consumo confezionati (CPG, Consumer Packaged Goods), Food & Beverage e per l’industria chimica. Opcenter Execution Process permette alle aziende di incrementare l’efficienza e la flessibilità della produzione, garantendo al tempo stesso una qualità perfetta, il tutto grazie a un approccio applicativo e una piattaforma all’avanguardia.

Le funzionalità del sistema MES includono integrazione verticale, orchestrazione dei processi, nonché report di genealogia e produzione, che coprono i processi di produzione wall-to-wall, come la ricezione, la produzione e l’uscita dei materiali. La gestione integrata della qualità consente di gestire il campionamento, l’analisi e la valutazione dei risultati del controllo qualità, collegati agli eventi di produzione.

Utilizzando Opcenter Execution Process come piattaforma MOM, è possibile integrare in modo ottimale le funzionalità di programmazione, controllo qualità e manufacturing intelligence, generando dashboard interattivi per l’analisi dei dati di produzione. Per lo sviluppo e l’introduzione di nuovi prodotti, Opcenter Execution Process consente di trasformare le formule da specifiche generiche a istruzioni master dettagliate, pronte per la programmazione e l’esecuzione degli ordini.

Vantaggi di Siemens Opcenter Execution Process (SIMATIC IT UAPI)

  • Produzione senza l’utilizzo di documenti cartacei
  • Piena tracciabilità delle operazioni e dei materiali
  • Maggiore efficienza dei processi e delle risorse
  • Garanzia della tracciabilità degli audit per la qualità e la conformità dei prodotti
  • Riduzione di rilavorazione, scarti e rifiuti
  • Possibilità di disfarsi delle scorte “in caso di evenienza”
  • Riduzione al mimino dei tempi di esecuzione
  • Ottimizzazione delle attività di produzione in tempo reale
  • Ottimizzazione dell’utilizzo delle apparecchiature
  • Riduzione dei tempi di fermo macchina
  • Possibilità di prendere decisioni più informate per la produzione
  • Aumento della produttività
  • Sincronizzazione dei processi nello stabilimento e/o in tutta l’impresa globale
TOP