menu
TORNA A Progettazione

Digital Twin

Il Digital Twin è una copia esatta di qualcosa di reale sul quale fare test e prove in modo da evitare problemi o errori che potrebbero costare cari e causare ritardi sulla consegna.

Sempre di più le aziende vogliono evitare di incontrare i problemi durante la produzione, il montaggio o la messa in funzione del proprio prodotto.

 

Verificare in modo preventivo ogni possibile problema porta ad un efficienza di processo che aiuta ad essere profittevoli.

Il Gemello Digitale serve per mettere in pratica il concetto Industry 4.0 e deve essere creato, usato e gestito da varie Soluzioni.

Digital twin nelle industrie manifatturiere

L’utilità del DIGITAL TWIN è trasversale a tutte le industrie manifatturiere operanti nei più diversi settori industriali.

Oggi più che mai è il momento del “gemello digitale”, ovvero la capacità di simulare per quanto possibile non solo il prodotto, come si faceva una volta, ma anche i processi che afferiscono alla produzione, ad avere un ruolo fondamentale. – spiega Franco Megali vice president e managing director Italy and EMEA di Siemens PLM Software – È indispensabile creare un “gemello digitale” di ciò che poi avviene sulla linea di produzione.

Questo costituisce, di fatto, la chiusura del loop verso l’Industry 4.0Se prendiamo in considerazione, ad esempio, una fabbrica dove la fase di produzione è estremamente automatizzata, ma che a monte utilizza ancora il tecnigrafo, o compie migliaia di test fisici, saremo di fronte a un’Industry 4.0 lato produzione, ma Industry 1.0 lato progettazione e simulazione.

Digital Twin e Digital Enterprise: scarica il pdf

TOP